Termini e Condizioni Contrattuali

Condizioni di vendita  per l’acquisto ON-LINE

1. OGGETTO

1.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita on line (di seguito “CGV”) disciplinano il contratto (di seguito “CONTRATTO”) per la vendita dei prodotti di abbigliamento ed accessori contraddistinti esclusivamente dal marchio GOSLAB® (di seguito “PRODOTTI”) offerti da ASAR s.r.l.- con sede in Via Nettunense Km. 35,00 SNC, 00042 Anzio (RM) – Italy, P.IVA 12697541006  (di seguito “ASAR”) – tramite il sito Internet www.goslab.com (di seguito “SITO”) agli utenti del SITO (di seguito “CLIENTE” o “CLIENTI”).

1.2. Nelle presenti CGV con il termine CLIENTE o CLIENTI si intende il “consumatore” o i “consumatori” come ai sensi dell’articolo 3, co. 1, lett. a), del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (di seguito “CODICE”), ossia “la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta”.

2. EFFICACIA E MODIFICA DELLE CGV

2.1. Le CGV sono disponibili sul SITO per essere agevolmente lette dal CLIENTE prima della registrazione e prima di effettuare l’acquisto dei PRODOTTI; si intendono accettate unitamente alla registrazione e all’inoltro del modulo d’ordine d’acquisto, e possono essere memorizzate sul computer del CLIENTE e riproducibili su supporto cartaceo tramite stampa del file in cui sono contenute.

2.2. Le CGV applicabili alla vendita dei PRODOTTI sono quelle pubblicate sul SITO, alla data dell’ordine relativo ai PRODOTTI. Il CLIENTE, pertanto, dovrà prendere visione delle CGV, ogni volta che intenda procedere ad un acquisto sul SITO.

2.3. La mera tolleranza o la mancata contestazione da parte di ASAR di eventuali inadempimenti del CLIENTE rispetto a quanto contenuto nelle CGV non potrà essere interpretata come tacita accettazione di tali inadempimenti, né come volontà di derogare a quanto convenuto tra le parti.

3. REGISTRAZIONE E PROCEDURA DI ACQUISTO

3.1. Il CLIENTE che intenda procedere all’acquisto dei PRODOTTI deve manifestare tale volontà attraverso la registrazione dei propri dati e una richiesta effettuata direttamente sul SITO ove, seguendo la procedura di acquisto ivi indicata, effettuerà l’inoltro, per via telematica, del proprio ordine elettronico d’acquisto (di seguito “ORDINE”) e il relativo pagamento.

3.2. Nel modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle CGV e un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse e imposte applicabili), del mezzo di pagamento prescelto, delle modalità consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione e di consegna: il CLIENTE prima di inviare l’ORDINE dovrà leggerne attentamente l’intero contenuto, individuare e correggere eventuale errori di inserimento dei dati.

3.3. Il CLIENTE potrà accedere al suo modulo d’ordine, consultando la sezione “PROFILO” e nel caso in cui volesse procedere alla cancellazione dell’ORDINE o alla modifica dell’ORDINE aumentando, diminuendo le quantità dei PRODOTTI precedentemente ordinati, oppure semplicemente modificando, inserendo nuovi articoli in aggiunta o in sostituzione dei PRODOTTI medesimi, dovrà necessariamente inviare una e-mail all’indirizzo info@goslabstore.com purché la relativa spedizione non sia stata già confermata da ASAR con e-mail di conferma spedizione (di seguito “CONFERMA SPEDIZIONE”) di cui al successivo articolo 3.5

3.4. Una volta ricevuto l’ORDINE, ASAR trasmetterà al CLIENTE una e-mail di conferma dell’ordine (di seguito “CONFERMA D’ORDINE”), contenente un riepilogo del contenuto delle informazioni relative alla vendita, e procederà all’evasione dell’ORDINE, fatto salvo quanto previsto al successivo articolo 3.6.

3.5. Tutti gli ordini di acquisto dei PRODOTTI sono soggetti alla disponibilità degli stessi e, quindi, alla conferma di ASAR, la quale comunicherà tale disponibilità inviando un’e-mail al CLIENTE di CONFERMA SPEDIZIONE.

3.6. In caso di mancata esecuzione dell’ORDINE, dovuta a indisponibilità di uno dei PRODOTTI ordinati, ASAR informerà il CLIENTE via e-mail e chiederà la conferma dell’ORDINE del CLIENTE, per l’acquisto dei restanti PRODOTTI disponibili. In ogni caso l’indisponibilità di uno o più dei PRODOTTI ordinati non attribuirà automaticamente al CLIENTE il diritto all’annullamento della totalità dell’ORDINE.

3.7. Il CONTRATTO tra il CLIENTE e ASAR è regolato dall’ORDINE, dalla CONFERMA SPEDIZIONE, dalle CGV e dalla Privacy Policy (di seguito “PRIVACY”) entrambe pubblicate sul SITO.

4. DIRITTI E OBBLIGHI DI ASAR

4.1. ASAR, si impegna a consegnare i PRODOTTI presso l’indirizzo e nei termini, indicati dal CLIENTE nell’ORDINE. ASAR non sarà responsabile per errori di consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ORDINE o per irreperibilità del CLIENTE stesso. La consegna viene effettuata tramite corriere espresso, pertanto non possono essere accettate le caselle postali.

4.2. In caso di restituzione, totale o parziale, dei PRODOTTI in forza del diritto di recesso o della garanzia dovuta per legge, ASAR, conformemente a quanto predisposto ai successivi articoli 10 e 11, provvederà al solo rimborso delle somme dovute, non essendo previsti né cambi né sostituzioni.

5. DIRITTI E OBBLIGHI DEL CLIENTE

5.1. Il CLIENTE è l’unico responsabile della veridicità dei dati e della correttezza delle informazioni fornite a ASAR in fase di registrazione tramite il SITO e si impegna a comunicare tempestivamente eventuali variazioni dei dati inseriti.

5.2. Il CLIENTE, in fase di registrazione e di invio dell’ORDINE, dichiara di aver letto, compreso e accettato le CGV e le ulteriori informazioni contenute nel SITO compresa la PRIVACY; di essere una persona maggiorenne, in possesso della capacità giuridica di agire .

5.3. Il CLIENTE si impegna, una volta terminata la procedura di acquisto sul SITO, a provvedere sia al salvataggio di una copia elettronica che alla stampa dell’ORDINE e delle CGV ai fini della loro conservazione, come indicato al precedente articolo 2.1.

6. UTILIZZO DEL SITO

6.1. Le caratteristiche essenziali dei PRODOTTI sono presentate sul SITO all’interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita sul SITO potrebbero non essere corrispondenti perfettamente a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato al momento della connessione al SITO.

6.2. ASAR non assume alcuna responsabilità in merito ai problemi causati al CLIENTE dall’utilizzo del SITO e delle tecnologie impiegate in quanto non dipendenti da propria volontà, quali, a titolo esemplificativo: a) errori, ritardi o impossibilità nell’accesso al SITO da parte del CLIENTE in occasione dell’esecuzione della procedura di vendita; b) errori, ritardi o impossibilità nella ricezione, da parte del CLIENTE, delle comunicazioni effettuate da ASAR in relazione alla vendita dei PRODOTTI.

6.3. In ogni caso, ASAR si impegna, per quanto nella propria possibilità, a risolvere i problemi che possono verificarsi e offrire l’assistenza necessaria al CLIENTE per ottenere una soluzione rapida e soddisfacente ai suddetti problemi.

7. PREZZI E PAGAMENTI

7.1. I prezzi dei PRODOTTI sono quelli effettivamente visualizzati sul SITO al momento dell’emissione dell’ORDINE e, se non diversamente specificato, si intendono comprensivi di I.V.A.. Ai prezzi che figurano sul SITO, per ognuno dei PRODOTTI, dovranno essere aggiunte le spese di spedizione e consegna degli stessi che saranno debitamente evidenziate e riepilogate prima dell’emissione dell’ORDINE e successivamente anche nella CONFERMA D’ORDINE.

7.2. Il prezzo totale per l’acquisto dei PRODOTTI e le spese di spedizione e consegna, come indicato nell’ORDINE, saranno addebitati al CLIENTE solo al momento della spedizione dei PRODOTTI, previo invio della CONFERMA SPEDIZIONE.

7.3. Con il pagamento mediante carta di credito, il CLIENTE si impegna, su richiesta di ASAR, ad inviare copia del documento d’identità comprovante l’effettiva titolarità della carta di credito utilizzata, restando inteso che, in mancanza dell’invio richiesto, ASAR potrà rifiutare il pagamento e cancellare l’ordine.

8. CONSEGNA DEI PRODOTTI AL CLIENTE

8.1. Al momento della consegna dei PRODOTTI al CLIENTE da parte del vettore incaricato del loro trasporto, il CLIENTE dovrà controllare: a) che la quantità e la tipologia dei PRODOTTI ordinati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto; b) che l’imballaggio utilizzato per il trasporto risulti integro, non danneggiato, bagnato o comunque alterato, anche solo nei materiali di chiusura.

8.2. Eventuali anomalie devono essere contestate immediatamente al vettore al momento del ricevimento dei PRODOTTI, mediante loro indicazione nella bolla di consegna. Il CLIENTE al fine di agevolare e velocizzare la procedura di controllo di eventuali anomalie da parte di ASAR, potrà scrivere una e-mail all’indirizzo info@asar-srl.com

9. CONSEGNA PRESSO NEGOZIO

9.1. Il CLIENTE potrà liberamente indicare come luogo di consegna anche un negozio GOSLAB® di sua scelta (di seguito NEGOZIO): in tal caso la spedizione e consegna dei PRODOTTI sarà gratuita.

9.2. In caso di consegna presso il NEGOZIO il CLIENTE dovrà procedere al ritiro dei PRODOTTI a partire dal 10° giorno successivo a quello dell’ORDINE e non oltre i successivi 15 (quindici) giorni, presentandosi, personalmente o tramite terzo, e presentando al NEGOZIO il numero dell’ORDINE ed un documento identificativo della persona che provvede al ritiro.

9.3. In caso di difficoltà a rispettare i termini per il ritiro presso il NEGOZIO, il CLIENTE dovrà darne comunicazione scritta a ASAR scrivendo a info@goslabstore.com.

9.4. In caso di ritiro tardivo, ossia oltre i 25 (venticinque) giorni a decorrere dal giorno dell’ORDINE, senza che vi sia stata la comunicazione scritta di cui al punto precedente, il rischio di perdita o deterioramento dei PRODOTTI sarà a carico del CLIENTE.

9.5 In nessun caso sarà possibile realizzare i resi dei PRODOTTI tramite NEGOZIO.

10. DIRITTO DI RECESSO

10.1. Il CLIENTE, ha il diritto di recedere dal contratto concluso con ASAR, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni decorrenti dal giorno del ricevimento, o dal ritiro presso il negozio, dei PRODOTTI acquistati sul SITO, a condizione che i prodotti da restituire siano integri, mai indossati, completi della propria confezione, dei cartellini e delle etichette originali come meglio regolato al successivo punto 10.4. Non è invece possibile cambiare il capo scelto con un altro.

10.2. In caso di esercizio del diritto di recesso, anche parziale, la restituzione dei PRODOTTI deve essere fatta in un’unica soluzione.

10.3. Se il CLIENTE, intende avvalersi del diritto di recesso di cui al presente articolo, dovrà: – inviare una e-mail di segnalazione all’indirizzo info@asar-srl.com, allegando la CONFERMA SPEDIZIONE inviata da ASAR e specificando nel testo dell’e-mail il codice numerico dell’articolo o degli articoli da restituire (di seguito “PRODOTTI RESI”) e la motivazione della restituzione “per libero recesso”; – contattare uno spedizioniere a sua scelta ed inviare, entro i successivi 14 (quattordici) giorni dalla comunicazione via e-mail del recesso, i prodotti da restituire alla ASAR s.r.l.- RESI GOSLAB Via XX Settembre 32, 00042 Anzio (RM) – Italy. In tal caso il CLIENTE si assume qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti medesimi durante il trasporto fino al momento della consegna a ASAR.

10.4. Tutti i PRODOTTI sono muniti di cartellino identificativo, etichette interne e propria confezione. ASAR, in caso di esercizio del diritto di recesso del CLIENTE, ha facoltà di non accettare la restituzione dei PRODOTTI RESI che siano sprovvisti del relativo cartellino, delle etichette interne e che siano stati utilizzati, indossati, lavati, danneggiati o alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative.

10.5. Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità e i termini descritti nel presente articolo, ASAR provvederà il prima possibile ad inviare al CLIENTE, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei PRODOTTI RESI e a rimborsare, tramite procedura bancaria, le spese sostenute dal CLIENTE per l’acquisto di tali prodotti e per le relative, ed eventuali, spese di spedizione e consegna.

10.6. In ogni caso, è vietata la modalità di restituzione in contrassegno.

11. RESTITUZIONE PER VIZI O DIFFORMITÀ DEI PRODOTTI

11.1. ASAR presterà, in relazione ai PRODOTTI acquistati dal CLIENTE, la garanzia legale di conformità alle condizioni e nei termini previsti dalla legge. In particolare, i diritti nascenti da tale garanzia potranno essere esercitati a condizione che i PRODOTTI siano stati utilizzati correttamente, con la dovuta diligenza e nel rispetto della destinazione d’uso e di quanto previsto nelle indicazioni accluse, nonché previa esibizione da parte del CLIENTE della bolla di consegna ricevuta con gli stessi e indicazione del numero d’ordine.

11.2. Nei casi di prodotti difettosi o difformi da quelli ordinati (di seguito “PRODOTTI DIFETTOSI”), il CLIENTE, senza alcuna eccezione, dovrà inviare una e-mail di segnalazione a ASAR, all’indirizzo info@asar-srl.com, allegando la CONFERMA SPEDIZIONE inviata da ASAR e specificando nel testo dell’e-mail il codice numerico dell’articolo o degli articoli da restituire e la motivazione della restituzione per “vizi dei PRODOTTI”.

11.3. ASAR provvederà a – contattare lo spedizioniere per prenotare il ritiro entro 14 (quattordici) giorni dalla comunicazione, via e-mail, del recesso alla ASAR; – comunicare al CLIENTE via e-mail la data fissata per il ritiro. Dal momento della riconsegna dei PRODOTTI DIFETTOSI allo spedizioniere incaricato, ASAR esonera il CLIENTE da qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti stessi durante il trasporto.

11.4. Tutti i PRODOTTI sono muniti di cartellino identificativo, etichette interne e propria confezione. ASAR, in caso di esercizio del diritto di recesso del CLIENTE, ha facoltà di non accettare la restituzione dei PRODOTTI RESI che siano sprovvisti del relativo cartellino, delle etichette interne e che siano stati utilizzati, indossati, lavati, danneggiati o alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative.

11.5. Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità e i termini descritti nel presente articolo, ASAR provvederà il prima possibile ad inviare al CLIENTE, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei PRODOTTI RESI e a rimborsare, tramite procedura bancaria, le spese sostenute dal CLIENTE per l’acquisto di tali prodotti e per le relative, ed eventuali, spese di spedizione e consegna.

11.6. Non appena ASAR riceverà il pacco contenente i PRODOTTI DIFETTOSI, provvederà al controllo dei difetti contestati e ad inviare al CLIENTE, via posta elettronica, la relativa conferma di ricevimento dei PRODOTTI DIFETTOSI e l’eventuale riscontro dei difetti comunicati con e-mail di segnalazione, conseguentemente, a rimborsare, tramite procedura bancaria, le spese sostenute dal CLIENTE per l’acquisto e, le eventuali, per la spedizione e consegna dei PRODOTTI DIFETTOSI, mentre le spese di restituzione saranno a carico di ASAR.

12. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

12.1. ASAR garantisce al CLIENTE che i dati personali acquisiti in relazione alla vendita dei PRODOTTI saranno sempre trattati in modo lecito e corretto, nella piena osservanza delle disposizioni di cui al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (di seguito “DECRETO”) conformemente a quanto riportato nella PRIVACY, pubblicata sul SITO e stampabile.

12.2. Per ogni informazione relativa al trattamento dei dati personali si rinvia all’informativa sul trattamento dei dati resa da ASAR, ai sensi dell’art. 13 del DECRETO, al CLIENTE al momento della registrazione sul SITO. Si ricorda che il CLIENTE, in caso di necessità di ulteriori chiarimenti relativamente al trattamento dei dati personali (articolo 7 del DECRETO) potrà contattare ASAR al seguente recapito info@asar-srl.com.

13. COMUNICAZIONI  Per qualsiasi necessità di assistenza o reclamo relative ai PRODOTTI acquistati, il CLIENTE potrà contattare ASAR al seguente indirizzo e-mail: info@asar-srl.com

14. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

14.1. Le CGV sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal CODICE e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 relativamente ad alcune peculiarità del commercio elettronico.

14.2. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere circa la validità, l’interpretazione, l’esecuzione, la risoluzione delle presenti CGV e/o dei singoli ordini di acquisto, sarà competente in via esclusiva e senza fori concorrenti il Foro di Velletri con espressa e totale rinuncia reciproca ad ogni altro foro